Perché visitarla e innamorarsene?

  1. Roma è eterne e regala amori romantici e da favola
  2. Il Colosseo – rotondo e quadrato
  3. Una città d’acqua

Dalla Fontana di Trevi di Gian Lorenzo Bernini (e molte altre realizzate dallo scultore) dalla Fontana della Barcaccia di suo padre fino al Fontanone del Gianicolo che segna la fine dell’acquedotto dell’Acqua Paola. Anche le Terme di Caracalla e gli acquedotti sono dei veri gioielli.

  1. Capitale della Pasta e non solo

Amatriciana, carbonara, gricia fatta con delizioso guanciale o forse cacio e pepe per gli amanti del formaggio. Ma Roma ha molto più da offrire – l’abbacchio (agnello arrosto), i carciofi (sia fritti che stufati) e tantissimo cibo da strada, dai supplì (una crocchetta di riso fritta) ai tranci di pizza e, naturalmente, il gelato.

  1. Piazza di Spagna, Piazza Navona, Piazza Venezia e molto altro ancora…
  2. Roma Caput Mundi
  3. La Dolce Vita come stile di vita

Una passeggiata per l’elegante Via del Babbuino e Via Condotti per restare a bocca aperta davanti alle vetrine delle boutique di lusso.

Prendetevi una pausa dagli acquisti per un veloce caffè in una delle graziose caffetterie all’aperto in una delle tante piazze pittoresche e gustatevi un pranzo slow in uno dei ristoranti con terrazza panoramica con vista sulla città.

  1. Ville e Giardini
  2. I Musei Vaticani
  3. Il Tevere e Trastevere